Sangalli su congiuntura: "si aggrava situazione economica, subito moratorie e indennizzi"

Sangalli su congiuntura: "si aggrava situazione economica, subito moratorie e indennizzi"

DateFormat

17 novembre 2020
180/2020

“L’aggravarsi della pandemia e nuovi lockdown pesano sulla nostra economia già provata dalla crisi. Ne risentono i consumi e crescono i rischi per l’atteso rimbalzo del Pil nel 2021. Preoccupa, inoltre, la stretta del credito imposta dalle nuove regole dell’Unione europea. Occorre una reazione più forte subito: indennizzi adeguati per le imprese e moratorie fiscali e creditizie. Nello stesso tempo chiediamo che legge di Bilancio e Piano di ripresa puntino sugli investimenti necessari a rimettere in moto produttività e crescita a vantaggio di più coesione sociale”: così il Presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, commenta la Congiuntura dell’Ufficio Studi della Confederazione diffusa oggi.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca