Confcommercio su produzione industriale: 2019 anno di deludente decrescita

Confcommercio su produzione industriale: 2019 anno di deludente decrescita

DateFormat

10 dicembre 2019
209/2019

209/19
Roma, 11/12/2019

 

L’indebolimento dell’attività produttiva non si è arrestato neanche ad ottobre proseguendo nella fase di ridimensionamento innescatasi all'inizio dello scorso anno. Statisticamente è già archiviato un 2019 all'insegna della completa stagnazione.

I dubbi riguardano il 2020 nel senso preciso che l’attuale livello di produzione industriale non è compatibile con una variazione positiva del PIL. Pertanto, le previsioni di ripresa per il prossimo anno, formulate a qualsiasi titolo, implicitamente si basano su una ripresa dell’attività economica sia sui servizi sia, soprattutto, nell'ambito della manifattura. Per adesso, però, non vi sono segnali concreti di tale fenomeno. E’ il commento dell’Ufficio Studi di Confcommercio ai dati Istat di oggi.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca