Confcommercio su produzione industriale: dato deludente, prospettive non favorevoli

Confcommercio su produzione industriale: dato deludente, prospettive non favorevoli

DateFormat

10 febbraio 2020
22/2020

Con dicembre 2019 l’indice della produzione industriale torna ai livelli di metà 2016. Al di là di particolari effetti di calendario, il dato rispecchia la deludente dinamica del complesso dell’economia lo scorso anno, durante il quale solo i consumi delle famiglie hanno mostrato una debole tenuta.

Non sembrano favorevolmente orientate le prospettive a breve termine, considerando anche gli impulsi negativi generati dalla crisi sanitaria che sta determinando, tra l’altro, una grave caduta del volume d’affari delle filiere del turismo e della ristorazione. E’ commento dell’Ufficio Studi di Confcommercio su produzione industriale.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca